Dove andare a…. GIUGNO

Welcome June  

Signore e signori, è tempo d’estate! La stagione balneare può avere inizio, ma tra le cose imperdibili di giugno non c’è solo il primo bagno, ma tanti altri eventi in giro per l’Italia e per il mondo! Eccone alcuni..

1. FESTA DELLE CILIEGIE

Il periodo della raccolta delle ciliegie, si sa, coincide quasi sempre con il mese di giugno. Ed è proprio in questo mese che in tutta Italia è un susseguirsi di feste e sagre dedicate al gustoso frutto rosso. Tra le tantissime ne segnaliamo 2 tra le più note: Vignola, in provincia di Modena, celeberrima per la raffinata “moretta”, dal 28 maggio al 12 giugno e Conversano, in provincia di Bari, dal 2 al 5 giugno (se non sapete ancora cosa fare per il ponte, ecco a voi la risposta…)

ciliegie

2. HOLLAND FESTIVAL – AMSTERDAM

Se vi trovate ad Amsterdam tra il 4 e il 26 giugno avrete a disposizione una marea di eventi tra teatro, musica, danza, opera, film. L’Holland Festival, il principale evento internazionale di performing art dei Paesi Bassi, dal lontano 1947 è un trionfo dell’arte in tutte le sue forme. Un motivo in più per visitare una città già di suo straordinaria.

3. FIORITURA DELLE LENTICCHIE – CASTELLUCCIO DI NORCIA

Sull’altopiano di Castelluccio di Norcia (Perugia), nel cuore del Parco Nazionale dei Monti Sibillini, tra la fine di maggio e la metà di luglio prende vita uno spettacolo naturale senza eguali. La festa è fissata per le ultime due domeniche di giugno, ma in realtà non c’è una data esatta per ammirare questo spettacolo incantevole: il periodo può variare leggermente in funzione dell’andamento climatico e le lenticchie sono solo una delle specie che si susseguono nella fioritura trasformando il verde altopiano in una tavolozza di colori che vanno dal giallo al rosso. Uno panorama che incanta e lascia senza fiato: impossibile non andarci almeno una volta nella vita!

Castelluccio di Norcia

4. BORDEAUX WINE FESTIVAL

Dici Bordeaux e pensi al vino. La città francese celebra il prodotto per il quale è famosa in tutto il mondo con un festival di 4 giorni dal 23 al 26 giugno. Potrete degustare ottimi vini di Bordeaux e di tutta la regione sud-occidentale della Francia, andare alla scoperta di tanti segreti sulla storia e la produzione di uno dei rossi più famosi del mondo e assistere a diversi show e animazioni. Assolutamente impedibile se siete amanti del vino.

Bordeaux festa del vino

5. LUMINARA, REGATA E GIOCO DEL PONTE – PISA

Nel mese di giugno Pisa si riempie di musica e colori per il suo “Giugno Pisano”. Tra gli eventi tradizionali più famosi c’è la Luminara, che dà inizio ai festeggiamenti per il patrono San Ranieri, per il quale, nella notte del 16 giugno, vengono accese più di 70000 candele per illuminare i palazzi lungo l’Arno. Il giorno successivo il santo viene celebrato con la Regata di San Ranieri, nella quale i quartieri della città fanno rivivere il glorioso passato della Repubblica marinara. L’ultimo sabato di giugno invece un corteo storico fa da apertura al Gioco del Ponte, che sul Ponte di Mezzo vede ancora una volta i quartieri impegnati ad affrontarsi nella rievocazione di una battaglia medioevale.

Pisa luminara

6. GLASTONBURY FESTIVAL – PILTON (INGHILTERRA)

Il tradizionale festival inglese di origine hippie avrà luogo come sempre vicino Glastonbury, nel sud dell’Inghilterra, dal 22 al 26 giugno. Tanto per fare qualche nome sul palco a piramide del festival sono attesi, tra gli altri, Coldplay, Adele, Muse, Sigur Rós, Cyndi Lauper. Ma non c’è solo musica: non sono da trascurare gli show di teatro, circo, danza.

Glastonbury Festival

7. FESTA SANTI PIETRO E PAOLO – ROMA

Ovviamente non poteva mancare Roma, dove il 29 giugno, come noto, è festa patronale. Tra i tanti eventi della Capitale in questo giorno di festa, assolutamente imperdibile è l’infiorata di Piazza San Pietro che grazie alle decorazioni floreali sarà un vero e proprio tripudio di colori e profumi.

Infiorata San Pietro

Dove andare a…. GIUGNO ultima modifica: 2016-05-31T09:29:12+00:00 da Intrippando

2 thoughts on “Dove andare a…. GIUGNO

  1. Vorrei andare… in ognuno dei posti che hai descritto! Forse se fossi costretta lascerei da parte Conversano, ma per il semplice motivo che ci sono già stata (città bellissima). La fioritura delle lenticchie dev’essere davvero uno spettacolo!

Rispondi